In offerta!

Elogio del quotidiano. Saggio sulla pittura olandese del Seicento

La bellezza può risiedere anche nel gesto più umile. Quando Steen e Ter Borch, De Hooch e Vermeer, Rembrandt e Hals ci aiutano a scoprire la bellezza delle cose nelle cose, non si comportano affatto come alchimisti intenti a trasformare in oro non importa quale porzione di fango.

12,25

ISBN: 9788885978232 COD: 2454 Categoria:
Peso 410 g
Dimensioni 17 x 24 x 1.5 cm
Pagine

160

Confezione

Brossura

Illustrazioni

> 45 b/n

Anno di pubblicazione

2000

Lingua

Lingua originale

Traduzione

La bellezza può risiedere anche nel gesto più umile. Quando Steen e Ter Borch, De Hooch e Vermeer, Rembrandt e Hals ci aiutano a scoprire la bellezza delle cose nelle cose, non si comportano affatto come alchimisti intenti a trasformare in oro non importa quale porzione di fango. Questi artisti hanno compreso, tuttavia, che una donna che attraversa il cortile o una madre che spella una patata possono essere belle quanto le divinità dell’Olimpo, e ci invitano a condividere tale convinzione: ci insegnano a vedere meglio il mondo, non a cullarci in dolci illusioni; non inventano la bellezza, ma la scoprono (e permettono anche a noi di scoprirla). Minacciati oggi dalle nuove forme di degradazione della vita quotidiana, siamo tentati, nell’osservare le loro opere, di ritrovarvi il senso e la bellezza dei nostri gesti più elementari.

Articoli e recensioni

Recensioni

Recensisci per primo “Elogio del quotidiano. Saggio sulla pittura olandese del Seicento”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.